La conoscenza del territorio e delle abitudini alimentari del plantigrado consente di percorrere i sentieri del Parco e di effettuare appostamenti nei i luoghi stagionalmente frequentati dall’orso nel tentativo di poterlo osservare in natura, di scoprire e meglio conoscere l’animale simbolo del Parco, sviluppare la consapevolezza dell’evoluzione storica nel rapporto tra l’uomo e l’orso, la conoscenza delle abitudini alimentari e comportamentali del plantigrado, maturare la consapevolezza dell’importanza della salvaguardia della specie sviluppare la capacità di osservazione, senza mai arrecare disturbo alle sue attività.

Dove: Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Periodo: Maggio – Settembre

Difficoltà: medio/facile

Costo: € 95,00 a partecipante

Numero partecipanti: min. 5 – max 8

Contattaci per maggiori informazioni oppure cerca il programma nel calendario delle attività